Home
Commenda S. Michael
Tracce e documenti
I cavalieri ieri
I cavalieri oggi
Attività
Contatti
Area riservata
     

 

NON NOBIS DOMINE, NON NOBIS, SED NOMINI TUO DA GLORIAM

 

 

RELAZIONE ATTIVITA’ ANNO 2016

I membri della Commenda hanno continuato ad incontrarsi con cadenza settimanale.

ATTIVITA’ DI SOLIDARIETA’
Nel corso dell’anno 2016  tanti gli impegni  che hanno visto coinvolti i cavalieri:
 
FESTA DELLA BEFANA : il nuovo anno è iniziato con la tradizionale festa della befana tenutasi giorno 6 Gennaio2015 presso la Parrocchia D.C.A. Santa Maria del Buon Consiglio di Cirò Marina.
RACCOLTA E DISTRIBUZIONE FARMACI DA BANCO : anche quest'anno la Commenda "San Michael" di Rossano ha sottoscritto la convenzione con il Banco Farmaceutico Nazionale.  Ricevuti n. 75 scatole di medicine che sono stati usati per far fronte alle  necessità di famiglie bisognose e per alcuni profughi , minori non accompagnati, giunti a Rossano dopo lo sbarco al porto di Corigliano calabro, nel mese di giugno 2016, ed ospitati presso la comunità religiosa Santa Maria.

FESTA DI PASQUA :  giorno 22 marzo si è svolta la festa di pasqua, presso il salone parrocchiale della Chiesa di San Domenico. Un bellissimo  pomeriggio in compagnia dei  bambini del centro storico di Rossano, molti dei quali vivono in difficili  condizioni economiche. Sono stati proposti giochi e canti. Al termine buffet di dolci  e distribuzione di uova pasquali per tutti. Sono stati regalati n. 60 uova di cioccolato, donati alla Commenda dal supermercato Auchan.
PROGETTO SANITARIO: prosegue il progetto sanitario dei Cavalieri Templari della Commenda “San Michael” di Rossano. Progetto che vede impegnati i membri della Commenda sin dal 2014 e che prevede prestazioni sanitarie specialistiche gratuite per coloro i quali versano in stato di bisogno. I cavalieri si avvalgono di medici specialisti che mettono a disposizione di quanti hanno bisogno la propria professionalità in modo del tutto gratuito. Sono state effettuate n.13 visite gratuite : 1 cardiologica, 1 oculistica ed 11 dentistiche.

 

SERVIZIO ALLA MENSA DEI POVERI  anche quest’anno i cavalieri sono stati impegnati con il servizio alla mensa dei poveri, gestita dalla Caritas diocesana di Rossano, ove offrono la disponibilità varie associazini di volontariato e tutte le parrocchie della vicaria di Rossano;

SOSTEGNO AGLI STUDI di una ragazza albanese che altrimenti avrebbe dovuto abbandonare l’università per le gravi  condizioni economiche della famiglia   

ACQUISTO PANINI PER LA RICREAZIONE SCOLASTICA  per due fratellini, frequentanti le scuole primarie di secondo grado , indicati dal  vicario Monsignore Giuseppe Straface. A lui si erano rivolte le  maestre, accortesi che i bambini non portavano  mai niente da mangiare a scuola da consumare durante la ricreazione. Questo è il secondo anno di assistenza.

SOSTEGNO FAMIGLIE BISOGNOSE nell’approssimarsi delle feste natalizie si è pensato di dare un po’ di conforto e sollievo ad alcune famiglie bisognose di Rossano, indicateci dal vicario dell’Arcidiocesi di Rossano-Cariati. Si è proceduto all’acquisto di vari generi alimentari ed  alla preparazione dei pacchi dono. Giorno 5 gennaio 2017, accompagnati dal vicario  Monsignore don Giuseppe Straface,  si è proceduto alla consegna , andando a trovare le singole famiglie.

Le ore di volontariato sono state complessivamente n° 132

ATTIVITA’ CULTURALI

INAUGURAZIONE SEZIONE ACCADEMIA TEMPLARE
L’inizio dell’anno ha visto i cavalieri impegnati nell’attività di apertura della sezione dell’Accademia templare a Rossano. Presso la sede, già fornita di una vasta biblioteca di testi di storia, è stata allestita una sala dedicata alla storia dei Cavalieri Templari, ed una sala attrezzata con giochi da tavolo del medioevo.  
Il convegno di inaugurazione della sezione si è svolto sabato 6 febbraio. Tra i relatori il Gran Priore cav. Paolo Nicola Corallini Garampi, il Gran Priore vicario nonché segretari dell’Accademia Templare cav. Filippo Grammauta, il Grande Ufficiale cav. Gianfranco  Palmieri,  il professore ordinario dell’Università della Calabria, Giuseppe Roma, il Commendatore della Commenda San Michael, cav Graziella C. Gaccetta .

PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA ITINERANTE
La Commenda San Michael è tra i patners  culturali per il concorso internazionale di poesia, indetto dalla fondazione Roberto Farina. La cerimonia di premiazione avrà luogo nella città dell’Aquila in primavera 2017.

CODEX PURPUREO- DICHIARATO BENE DELL’UNESCO
Nel mese di maggio la Commenda è stata invitata a partecipare ad un incontro, organizzato dall’Arcidiocesi di Rossano-Cariati. Invitate le associazioni di volontariato e culturali che operano sul territorio, oltre alle associazioni di imprenditori economici. L’incontro , fortemente voluto dall’Arcivescovo Giuseppe Satriani,  doveva essere la base per creare una rete di collaborazione fra le associazioni, e per promuovere ogni iniziativa valida a rilanciare il paese, sia nel senso economico che culturale, in prossimità del ritorno da Roma del Codex Purpureo, al termine della fase di restauro.
Nei giorni 2 e 3 luglio cerimonia ufficiale di inaugurazione del museo diocesano. La Commenda è tra gli ospiti invitati dall’Arcivescovo.

ATTIVITA’ FORMATIVE

 Dal mese di settembre, su proposta del Commendatore, viene riformulato il calendario degli incontri settimanali. In ogni riunione si tratta un determinato argomento, in base ad una programmazione mensile anticipatamente preparata. Un incontro è dedicato all’adorazione eucaristica meditata, presso una parrocchia di Rossano. Un incontro al mese  è svolto come sezione dell’Accademia Templare, e dedicato alla trattazione di temi storici e comunque attinenti alla vita dei Cavalieri Templari. Un incontro al mese dedicato alla formazione spirituale, affrontando temi religiosi e sociali. Questi tre incontri sono aperti anche a persone esterne alla Commenda.  L’ultimo incontro del mese riservato esclusivamente ai membri della Commenda, per l’organizzazione delle attività e trattazione di argomenti riservati.

Nell’anno giubilare della Misericordia si  voluto partecipare ad un pellegrinaggio di preghiera, vivendo questa esperienza come momento di riflessione ed introspezione. Nei giorni 30 e 31 luglio ci si è recati al Santuario di San Pio a San Giovanni Rotondo ed al santuario di Monte Sant’Angelo.

Un triplice fraterno abbraccio


Rossano, 12 gennaio 2017

Il Commendatore
Cav. Graziella Consiglia Gaccetta
 
  Attività 2006 Attività 2007  
  Attività 2008 Attività 2009  
  Attività 2010 Arrività 2011  
  Attività 2012 Attività 2013  
  Attività 2014 Attività 2015